Associazione Biblica della Svizzera Italiana | Monografie – No 15 – Febbraio 2014

Monografie – No 15 – Febbraio 2014


  • 30 Mar


  • admin

Per iniziare a leggere la Bibbia

Monografie – No 15 – Febbraio 2014

 

1. Il significato di un termine

La parola Bibbia deriva dal greco tà Biblìa che significa i libri. Il nome neutro bìblion indicava genericamente ogni tipo di scritto: si chiamava Biblo anche il porto fenicio di Gebal (40 km a nord di Beirut), centro commerciale del papiro, dal quale si ricavavano i fogli per scrivere.
Il termine è ancora usato in parole come biblioteca (= luogo dove si custodiscono i libri), bibliografia (= elenco di libri dedicati a uno specifico argomento), bibliofilo (= amante dei libri).
Antichi autori cristiani presero a chiamare Biblìa la raccolta delle Sacre Scritture: il più antico documento al riguardo è una lettera scritta intorno nella seconda metà del II d.C. da Clemente Alessandrino (150 – 215 d.C. circa), uno dei primi Padri della Chiesa. Successivamente il nome divenne titolo della raccolta e sinonimo di libro sacro.
La Bibbia è uno dei più grandi capolavori di saggezza religiosa dell’umanità, come possono esserlo i Veda per gli indù, il Tipitaka dei buddisti e il Corano per i musulmani.
A differenza di questi, però, la Bibbia è soprattutto memoria viva e testimonianza rivelata del Dio dell’alleanza del Sinai e di Gesù Cristo.
A cominciare dal mistero della creazione (cfr. Genesi 1–‐2), l’umanità è chiamata ad accogliere l’amore divino e a vivere in stretto rapporto con Dio, in piena libertà, una storia di salvezza.[…]         > elenco dei titoli



M15

codice: mono 15 – CHF 5.00 / € 3.50


Nicoletta  Bovon
*) Dedichiamo con gratitudine questo volumetto alla memoria di Nicoletta Crosti, cultrice appassionata della lettura biblica, e di François Bovon, grandissimo biblista e umanista di livello mondiale, recentemente scomparsi. Si ringraziano per la collaborazione Maria Pia e Renzo Petraglio, Elena Lea Bartolini De Angeli, Marinella Giovannini, Maria Luisa Pedrazzini, Barbara Brevi, Silvana Chisté, Giuseppe Di Mauro e Mario Pizzorni. I testi di queste pagine sono stati redatti anche a partire da varie nozioni contenute nel fascicolo iniziale patinato de La Bibbia, San Paolo, Cinisello Balsamo (MI) 2005.

Ordina libro

Richiedi informazioni o ordina il libro
compilando questo formulario

 

 

Nome

Email

Titolo libro

Commento