Associazione Biblica della Svizzera Italiana | Chi Siamo
Chi Siamo

L’ Associazione Biblica della Svizzera Italiana (absi) è un sodalizio culturale ecumenico, che ha, quale suo fine, di favorire la lettura e lo studio della Bibbia nel territorio anzitutto della Svizzera a maggioranza italofona, ma anche in Italia, al di fuori di qualsiasi divisione religiosa, sociale o culturale. In particolare essa intende promuovere
– l’ideazione e la realizzazione di iniziative atte a far comprendere l’importanza della conoscenza biblica per la formazione culturale della popolazione della Svizzera italiana;
– il sostegno alla formazione culturale in campo biblico per tutti coloro che svolgono funzioni educative in campo religioso, in primis cristiano, e civile;
– la partecipazione, d’intesa con gli organismi dipartimentali e/o religiosi competenti, alla formazione dei docenti nel sistema scolastico e universitario pubblico e privato della Svizzera Italiana.
L’absi è stata fondata a Lugano il 15 gennaio 2003. Il comitato dell’associazione è composto, secondo l’art. 5 dello statuto, da membri eletti dai soci o designati da istituzioni ecclesiali e culturali operanti nel territorio della Svizzera Italiana anche sul fronte della formazione biblica. Possono essere membri dell’absi sia persone fisiche che enti, gruppi, associazioni culturali e comunità religiose. Attualmente (dicembre 2019) i soci sono 391 (297 in Svizzera, 94 in Italia)
absi fonadazioneL’absi il 13 gennaio 2003, giorno della sua fondazione come “Associazione Biblica Ticinese”, divenuta subito  “della Svizzera Italiana”.

img

 

Rinnovo degli organi direttivi
dell’Associazione Biblica della Svizzera Italiana
(2019-2023)

Nel corso dell’assemblea generale straordinaria dell’Associazione Biblica della Svizzera Italiana (16 settembre 2019) sono stati rinnovati, a norma dell’art. 5 dello Statuto, per il quadriennio 2019-2023, il comitato direttivo, la giunta esecutiva e i revisori dei conti.
Il comitato è composto dai seguenti membri,
– eletti in sede assembleare: Beatrice Brenni, Ernesto Borghi, Stefania De Vito, Michele Korfias, Gino Driussi, Paola Quadri Cardani, Gertrud Raggi, Guenter Peter Sommer;
– quali rappresentanti di istituzioni culturali presenti nel territorio della Svizzera Italiana: Antonio Cartolano (ACLI); Arlette Jermin (Chiesa Evangelica Riformata nel Canton Ticino); Rolando Leo (Comunità di Lavoro delle Chiese Cristiane nel Canton Ticino); Mihai Mesesan (Chiesa Ortodossa); Damian Spataru (Diocesi di Lugano).
La Facoltà di Teologia di Lugano, la Federazione delle Chiese evangeliche libere del Ticino, la Theologische Hochschule di Coira, la Chiesa evangelica riformata nei Grigioni e la Diocesi di Coira, per ragioni diverse,non hanno ancora comunicato i loro rappresentanti in seno alcomitato.

La giunta esecutiva risulta così composta: Beatrice Brenni, Ernesto Borghi (presidente), Gino Driussi, Rolando Leo, Paola Quadri Cardani (vice-presidente), Gertrud Raggi (responsabile del sito internet e del canale YouTube), Guenter Peter Sommer (segretario e tesoriere).

Per il ruolo di revisori dei conti sono stati confermati Fabio Colombo e Paolo Ciocco.

> Statuto

Quote Sociali

Soci ordinari

Singoli: CHF 50 (€ 40)

Famiglie: CHF 75 (€ 60)

Istituzioni: CHF 160 (€ 120)

Soci sostenitori

Singoli: CHF 100 (da € 80)

Famiglie: CHF 150 (da € 120)

Istituzioni: CHF 320 (da € 240)

 

La quota sociale entro i 25 anni è di CHF 30.- (€ 30.-)

Le quote vanno versate di norma per le persone che abitano in Svizzera sul c/c postale n. 65-134890-5 (per i bonifici bancari utili a svizzeri, italiani e altri: Post Finance – Codice IBAN: CH 18 0900 0000 6513 4890 5 intestato a Associazione Biblica della Svizzera italiana).

Per l’Italia, le quote sociali possono essere inviate, in busta chiusa, a: absi – cp 3 – via Labeone 16 – 20133 – Milano

 

> scarica  il formulario d’iscrizione (pdf)


Iscriviti all’associazione

Richiedi informazioni o iscriviti all’associazione
compilando questo formulario

Nome

Cognome

E-mail

Save